3


Score, digital print on plexiglass, metal wire, iron, aluminium
2016

The project stems from the analysis of the musical scores of the '900. Starting from authors such as Iannis Xenakis, Karlheinz Stockhausen, Luigi Nono etc etc etc which have confronted with the limits of the standard musical notation, creating a different and functional way of representing the sound and music thanks to the addition of graphic parts. In this way the score is not just dialogue with the musicians but also a graphic work, a meta-language that manages to combine sound and image.

Score, stampa digitale su plexiglass, cavo in acciaio armonico, ferro, alluminio
2016

Il progetto parte dall’analisi di partiture musicali del ‘900 di autori come Iannis Xenakis, Karlheinz Stockhausen, Luigi Nono etc etc etc i quali si sono confrontati con i limiti della scrittura e della notazione tradizionale superandola creando un’alternativa grafica differente e funzionale per rappresentare la musica da loro composta. In questo modo la partitura non è più solamente un dialogo tra compositore ed interprete ma un ‘opera anche visiva, un metalinguaggio che combina suoni ed immagini.

PH@ Roberto Pugliese